Consigli di viaggio per donne sole: 20 cose che devi sapere

Quindi hai prenotato il tuo biglietto, ma quasi fatto le valigie, stai avendo quegli immancabili ripensamenti e hai bisogno di alcuni consigli di viaggio da solista per assicurarti che era davvero una buona idea, non il peggio che tu ' ho mai avuto.

Il viaggio da solista come femmina può essere incredibilmente scoraggiante e non è qualcosa di cui vergognarsi. Quando ho fatto il mio primo viaggio da solista all'estero, mi sono sentito bene fino al momento in cui sono atterrato in piedi a Hong Kong, il primo punto di riferimento durante il mio viaggio. Non avevo idea di cosa fossi dentro finché non stavo trascinando la mia valigia da 20 kg su tre rampe di scale per uscire dalla stazione della metropolitana che aveva scale mobili che per caso avevano smesso di funzionare quel giorno. Sono emerso in uno strato di sudore (in luoghi che non sapevo nemmeno che si potesse sudare) nell'umidità di Hong Kong, con nient'altro che un elenco scritto a mano delle indicazioni per raggiungere il mio hotel. Mentre sembrava che il mondo stesse finendo, non era ... e presto ho imparato che queste lotte quotidiane sembrano molto più grandi nella tua testa in quel momento, ma presto si risolvono e ti lasciano sorridente e spesso ridi di te stesso per quanto drammatico li ha costruiti per essere.

Solo Female Travel: tutto ciò che devi sapere

1. I social media sono un ottimo strumento per proteggersi

Raccontare ai tuoi amici e familiari dove sarai e quando prima di partire è solo una parte della storia per essere al sicuro - devi davvero tenere le persone a casa aggiornate sui tuoi movimenti in modo che sappiano approssimativamente dove ti trovi in ​​ogni momento. In questo modo se le cose vanno male, puoi facilmente essere rintracciato all'ultimo punto di check-in su Facebook, una foto caricata su Instagram o un tweet su ciò che stai facendo quel giorno.

2. Copia il passaporto e i documenti importanti

Come regola generale, dovresti dare una copia a qualcuno a casa, conservarne una nella borsa, una copia in più nella valigia (nel caso in cui perdi la borsa) e scattare una foto sul telefono come risorsa last minute.

3. Va bene concedersi una pazzia

Una delle cose con cui ho lottato da solo come viaggiatore era sentirsi in colpa a passare le mie notti in accoglienti camere d'albergo invece di "sgridarlo" in un ostello. Anche se amo incontrare persone e l'aspetto sociale degli ostelli, ho il sonno leggero e non sono mai stato attratto dall'idea di dormire in una stanza con altre persone. Mi sentivo in colpa perché i miei amici dicevano "tutto questo fa parte dell'esperienza di viaggio". Concordo pienamente sul fatto che incontrare nuove persone da tutto il mondo sia l'esperienza di viaggio, ma non mi sento più in colpa a spendere qualcosa in più per una buona notte di riposo, poiché questo è qualcosa che è importante per me. Non sentirti in colpa per aver fatto una pazzia su ciò che è importante per te: essere un bell'hotel, una serata fuori a far festa con i tuoi nuovi amici, un buon pasto serale o fare shopping ogni tanto. Siamo tutti diversi, questo è ciò che ci rende interessanti.

4. Vesti come un locale

Vestirsi come un locale non solo porta a un'esperienza più sicura (quando si fonde e non si ha la parola "TURISTA" come obiettivo sulla schiena per borseggiatori, ecc.) Ma si traduce anche in un'esperienza di viaggio molto migliore, per cui diventi parte della città o del paese che stai visitando, non solo uno spettatore.

.

5. Preparati per le chiamate

Accadrà - purtroppo è più un caso di quando che se. Essere richiamati in strada dagli spettatori è un fenomeno globale e sebbene tu l'abbia probabilmente sperimentato nella tua vita, diventa leggermente più intimidatorio da solo in un paese straniero. Non lasciarti sfuggire, preparati ad agire, comportati come se non l'avessi ascoltato e continua a essere favoloso.

6. “Table for one” è una delle parti più difficili di Solo Travel

Come donne, amiamo parlare. Amiamo ricordare, chiacchierare della nostra giornata e sicuramente adoriamo pianificare (il giorno prima ancora che quello attuale sia finito!) Quindi una delle parti più difficili del viaggio da solista come donna è l'inevitabile "tavolo per uno" cena. Ci sono molti modi per evitare di mangiare fuori da soli la sera, come andare a una cena in comune, fare nuove amicizie e incontrarli per cena, o a volte semplicemente prendere a prendere fuori e mangiare in hotel mentre si sfogliano i tuoi scatti di viaggio per il giorno e scrivere un breve diario. Spesso vado per l'opzione n. 3 (come blogger ho bisogno di tempo per scrivere e modificare le foto), ma mi sono anche innamorato di prendere e portarlo fuori, come sulla Senna o in una piazza pubblica mentre la gente guarda .

7. Walk Everywhere

Prima di fare il mio primo viaggio da solo, mi sono fatto una promessa: camminare assolutamente ovunque potessi, portando i mezzi pubblici ovunque non fosse possibile. In questo modo ho tenuto il mio corpo e la mia mente occupati, facendo più spazio a quei cornetti al cioccolato e concedendomi un sacco di tempo per vagare liberamente, spesso accompagnato da una colonna sonora per i miei viaggi.

8. Cuffie accese, mondo spento

Uno dei miei piccoli trucchi preferiti mentre viaggio da solo è portare sempre con me un paio di cuffie per quelle volte in cui non vuoi parlare con uno sconosciuto in un bar, non vuoi passare l'intero viaggio in treno ascoltando la coppia accanto a te sorride e non vuole attirare la conversazione di quel ragazzo sul treno che continua a cercare di stabilire un contatto visivo. Non fraintendetemi, la maggior parte delle volte adoro parlare con estranei in quanto fa tutto parte dell'esperienza di viaggio ... ma un giorno vi sentirete solo come mettervi le cuffie, fuori dal mondo.

.

9. Incontrerai altri viaggiatori

Fare amicizia come un viaggiatore non è così difficile come fare amicizia a scuola ... quindi è un inizio. Scoprirai presto che ci sono molti altri viaggiatori da soli là fuori, in particolare molte donne che viaggiano da sole. Fare amicizia è facile perché entrambi hanno quell'unica cosa in comune: che sei sia solo che desideroso di incontrare altre persone.

10. Sii fermo quando dici "No"

Qualcosa con cui ho avuto difficoltà era poter dire "no". Che si tratti di un'offerta per un appuntamento per la cena, un'offerta per scattare la mia foto da un tipo di persona discutibile o un'offerta per uscire per un drink quando preferirei davvero non farlo, una volta ho trovato difficile essere fermi nel dire “no "E finiamo per fare cose di cui non ero davvero sicuro. Alla fine ho imparato che il modo migliore è essere fermi quando dici "No" con un sorriso educato che diceè un'offerta gentile, grazie, ma ho altri piani.Inoltre, puoi semplicemente seguirlo con un "Ho altri piani" per sigillare l'affare.

11. Tenere un diario

Una cosa che dirò dovrebbe essere obbligatoria in quanto donna che viaggia da sola è tenere un diario, anche se ciò significa solo voci in punti anziché una diffusione completa di 12 pagine della tua giornata. Non solo è un ottimo modo per riflettere ogni giorno, ma serve anche come ricordo permanente di tutte le piccole cose che ti hanno tolto il respiro quel giorno, tutte le persone che ti hanno fatto sorridere, tutti i pensieri che ti turbinavano intorno alla testa e tutti gli scontri di cultura che hai incontrato. Guardare indietro a questi ricordi non ha prezzo poiché ti vedrai letteralmente crescere e cambiare sulle pagine (il mio esempio preferito è dove in origine pensi che qualcosa vada bene, poi pochi mesi dopo è diventata totalmente la norma).

.

12. Vieni preparato ogni giorno

Uno dei miei più grandi errori nei miei primi giorni era pensare che potevo "ala" con tutto. Alla fine avrebbe sempre funzionato, ma troppe volte mi sono ritrovato a cercare freneticamente il mio hotel o appartamento per brevi periodi nelle ultime ore della sera senza avere idea di trovarmi nel quartiere giusto e tanto meno della strada giusta. L'idea migliore di una donna che viaggia da sola è quella di avere sempre una mappa della città con un grande vecchio X segna il punto del tuo alloggio. In questo modo puoi sempre chiedere a un locale di indicare dove ti trovi sulla mappa in modo da poter trovare la strada di casa.

13. Scopo di arrivare durante il giorno

Come accennato in precedenza, per quanto è possibile, dovresti cercare di passare ogni ora di veglia all'aperto, ma dopo il tramonto è meglio prevenire che curare (soprattutto se porti oltre 20 kg di bagagli su per le scale della metropolitana!)

14. Trova la borsa da viaggio perfetta

Una cosa del viaggiare da solo che ho capito presto (dopo essere stato rapinato da dietro) è che è importante abbandonare lo zaino e la borsa, invece di optare per una borsa a tracolla. Ciò ti consente di tenere d'occhio la borsa in ogni momento, oltre a averla saldamente in tutto il corpo e non può essere facilmente strappata.

.

15. Pack Light

Con i due punti sopra menzionati, va anche detto che è più facile viaggiare alla leggera come una donna che viaggia da sola. Non ci sarà nessun forte piacere per gli occhi simile a Thor per portare quella valigia su per le scale per te, quindi è meglio essere in grado di portarlo su con grazia con grazia da solo! Ho fatto questo errore continuamente per anni, quindi non sentirti troppo male se non lo capisci bene la prima volta. Come regola generale, se stai andando per 2 settimane o meno, puoi farlo interamente solo con il proseguimento (cerca un video in arrivo su questo!)

16. Impara nuove competenze

Uno dei modi migliori per farti divertire durante i tuoi viaggi è cercare di imparare cose nuove. Sto parlando di lezioni di cucina, lezioni di pittura, lezioni di lingua ... qualsiasi cosa ti permetta di imparare una nuova abilità.

17. Scopri come scattare le tue foto

Anche se ho già fatto un video su questo una volta, è ora che lo aggiorni per dare un'idea migliore di come è stato fatto. Comunque in poche parole: treppiede, fotocamera, autoscatto, corsa, e voilà!

18. Scarica queste app

Ci sono un sacco di app che rendono il viaggio molto più semplice di quanto non sia mai stato prima, tra cui: Convertitore di valuta, Crea viaggi e Traduttore. Se vuoi ancora di più, ecco 10 delle mie app di viaggio preferite.

19. Leggi i libri per ispirare il tuo viaggio

Sei entusiasta della tua avventura ma hai bisogno di un po 'di convincimento? Ci sono alcuni fantastici libri di viaggio di donne soliste là fuori per aiutare a schiacciare tutti i piedi freddi che potresti sentire, come Mangia Prega Ama; selvaggio; e il mio Un anno per me.

20. È più facile di quanto pensi

Il punto più importante da sottolineare è che viaggiare da soli è divertente, eccitante, corroborante e incredibilmente liberatorio. Non ti divertirai se sei pronto per ciò che ti aspetta, hai un atteggiamento positivo (non solo prima del viaggio ma ogni singolo giorno del viaggio) e ricordi che va bene parlarti a volte, siamo stati tutti lì.

Acquista la guida turistica completa in solitaria:

Guarda il video: Come Ti Spaccio la Famiglia - Lezione di Bacio e Striptease (Novembre 2019).

Loading...