La guida infallibile per rimanere in forma durante il viaggio

Molte lune fa mi sono imbattuto in un articolo su un ragazzo che viaggiava hackerato un biglietto aereo intorno al mondo per $ 418. L'articolo è apparso su Gizmodo (Ero un po 'geloso di non aver scritto l'articolo) e presentavo un blogger di nome Steve Kamb Nerd Fitness. Ho iniziato a leggere il suo sito Web e ci siamo scambiati alcuni messaggi, alla fine ci siamo incontrati in una conferenza e siamo diventati rapidamente amici intimi. (Ora vive a New York e non riesco a liberarmi di lui!) Steve è uno dei più grandi blogger di salute e fitness là fuori, con Nerd Fitness che raggiunge quasi 2 milioni di persone al mese !!! Lo chiamo sempre per consigli sulla dieta e sul fitness.

Ora, Steve ha un libro in uscita chiamato Aumenta di livello la tua vita. È una guida dettagliata per rimettersi in forma, rimanere motivati ​​e fare tutte quelle epiche ricerche che hai sempre desiderato fare. Come il sito Web, utilizza riferimenti "nerd" per ottenere il risultato. L'ho letto, l'ho adorato e ho preso appunti copiosi! Vale ogni centesimo! Oggi ci sta dando consigli approfonditi su come rimanere in forma sulla strada. Steve, portalo via!

Qualche anno fa, dopo essermi imbattuto in un tizio di nome Matt, il sito web di viaggi, sono stato ispirato a viaggiare per il mondo per 18 mesi, iniziando in Australia. Quando sono atterrato a Sydney per iniziare la mia vita da nomade, c'era una cosa sopra tutte le altre che mi terrorizzava:

Stare fuori forma.

(OK, avevo davvero paura anche dei ragni.)

Ogni volta che ho viaggiato in passato, ho abbandonato i miei allenamenti e un'alimentazione sana è andata fuori dalla finestra perché: "Ehi, sto viaggiando!" Tornare a casa da qualsiasi viaggio è stato come fare cinque passi da gigante sulla mia salute e dover ricominciare. Mi ha sconvolto, ma ero sempre preoccupato di perdere quel pasto fantastico o una grande serata fuori.

Scommetto che tutti possiamo relazionarci.

Ma in questo viaggio di un grande viaggio di più mesi, ho pensato: "Ehi, gestisco una compagnia chiamata Nerd Fitness - se non riesco a trovare un modo di viaggiare E rimanere in salute, chi mai mi consiglierebbe?" camminare, non solo parlare.

Volevo anche dimostrare che era possibile avere tutto. Che tu possa rimanere sano, forte e in forma, e anche avventure incredibili, dire di sì alle feste, mangiare cibo locale e vivere il momento durante il viaggio.

Ho viaggiato in oltre 20 paesi, ho camminato sulla Grande Muraglia cinese, ho nuotato con gli squali, ho seguito gli animali selvatici in Sud America e ho persino vissuto come James Bond a Monaco. Ho anche cantato in tedesco all'Oktoberfest in Germania, ho festeggiato fino all'alba al Carnevale di Rio, ho fatto un'isola in Croazia durante la Settimana degli Yacht e ho ballato sulle spiagge della Thailandia durante una festa di luna piena.

In quel viaggio ho imparato che essere sani e "vivere nel momento" NON devono escludersi a vicenda. In effetti, essere in buona salute può essere GRANDE per aiutarti a vivere nel momento e dire di sì anche alle avventure.

Ho appena pubblicato un libro intitolato Aumenta di livello la tua vita sull'aiutare le persone a vivere vite più avventurose e su come mettere in atto un piano per realizzarlo, e copre alcune delle cose sottostanti insieme a più aiuti di viaggio. Oggi Matt ha voluto che condividessi con te alcuni dei miei consigli. (Dice Matt: E anche con me, perché sento sempre di guadagnare dieci chili quando viaggio!)

Quindi ecco un progetto per vivere in modo sano, prendersi cura di se stessi e continuare a fare tutte le cose divertenti che ti hanno fatto desiderare di viaggiare, in primo luogo.

Un allenamento che puoi fare sempre e ovunque!


Quando la maggior parte delle persone pensa all'esercizio fisico, di solito pensa alle persone che si torturano in una palestra con macchine per i pesi e corrono su tapis roulant come un criceto per ore alla volta. Schifoso.

Inoltre, quando viaggi, l'ultima cosa a cui vuoi pensare è essere rinchiuso in una palestra quando dovresti essere ad esplorare il tuo nuovo ambiente. Ero un topo di palestra che cercava di mettermi in forma, e non è stato fino a quando ho iniziato a viaggiare che ho dovuto scavare nella motivazione dietro PERCHÉ dovremmo prenderci cura di noi stessi:

Quindi possiamo fare attività interessanti che ci ricordano perché essere vivi è fantastico!

Abbiamo solo una possibilità su questo pianeta e abbiamo un solo corpo in cui farlo, quindi dovremmo probabilmente prenderci cura di noi stessi. Fortunatamente, se possiamo fare alcune cose di base e mettere in atto alcuni sistemi chiave durante il viaggio (e quando non viaggiamo), saremo pronti a fare qualsiasi cosa, ovunque, in qualsiasi momento. Montepremi!

Allenamento di base che puoi fare ovunque

Per iniziare, e speriamo che questo sia ovvio, fare cose come andare in bicicletta, fare escursioni e fare escursioni è un inizio FANTASTICO per costruire un corpo sano. È un esercizio che non sembra proprio un esercizio, perché stai anche esplorando nuove località come Indiana Jones o Carmen Sandiego.

Ma voglio anche insegnarti un allenamento di base che puoi fare OVUNQUE sul pianeta. So che è vero, perché l'ho fatto in un parcheggio a Singapore, in una fermata dell'autobus in Nuova Zelanda, nel bel mezzo dell'outback australiano, e in altri posti assurdi.

Questo allenamento di base per l'allenamento della forza è davvero utile per avere una grande esperienza durante il viaggio: quando ti alleni, costruisci muscoli, articolazioni e tendini ogni volta più forti, preparandoli per qualsiasi attività che lanci contro di loro. Soprattutto, è veloce, si rivolge a tutti i muscoli del corpo con pochi movimenti funzionali e può essere completato ovunque. Questo allenamento può aiutarti a diventare forte e in salute e avere ancora molto tempo per fare qualsiasi altra cosa tu debba fare.

Ecco un video completo di alcuni anni fa che ho completato un allenamento di base con diverse varianti per ogni esercizio, in un parco giochi a Manta, in Ecuador:

Ora, ti starai chiedendo dove trovare un parco giochi? Semplice! Ogni volta che arrivi in ​​una nuova città, cerca su Google Maps o parla con la persona che gestisce il tuo ostello e chiedi il parco più vicino. Tutto ciò di cui hai bisogno è abbastanza spazio a terra per fare squat e flessioni e qualcosa da cui appendere per i tuoi pull-up.

Ho fatto dei pull-up sui rami degli alberi, sugli strapiombi delle fermate degli autobus e sulle strutture dei parcheggi; squat e affondi nel mezzo di un deserto fuori da una tenda; e flessioni praticamente ovunque.

(Non riesci a fare pull-up ... ancora o non riesci a trovare un ramo di un albero? Fai file di peso corporeo usando una scrivania o un tavolo, o raccogli la valigia e fai file di manubri. Tutto il resto che puoi fare solo con il tuo corpo.)

Prova il piano di allenamento nomade Matt Travel:

  • 3 serie da 10 squat a peso corporeo
  • 3 serie da 10 flessioni
  • 3 serie da 10 affondi
  • 3 serie da 10 scricchiolii inversi
  • 3 set di 10 sollevatori per zaini

Puoi seguire l'allenamento di cui sopra a giorni alterni, o anche solo una volta alla settimana, e ti aiuterà a rimanere in linea con l'obiettivo di prepararti a tutto.

La parte migliore? Tutto conta!

Se hai solo cinque minuti qua e là, va bene. Fai squat quando puoi. Esegui alcuni pull-up quando trovi qualcosa da cui appendere durante la tua escursione o fai fuori una tavola in una posizione epica perché non diavolo.

La dieta è l'80% della battaglia!


Ugh, nessuno vuole sentirlo mentre viaggi, ma il modo in cui mangi spiegherà 80-90 percento di come sembri e senti. Sul serio! Non puoi correre più veloce di una cattiva dieta e non puoi nemmeno allenarti troppo. Quello che stiamo cercando di evitare è la depressione e la dieta che segue un viaggio pieno di eccesso di cibo all'estero: “Ugh, da dove proviene tutto questo grasso? È ora di morire di fame! ”No, non più!

Invece, mettiamo in atto un piano decente in modo che NON possiamo esagerare durante il viaggio e quindi saltare misure drastiche quando torniamo a casa - qualcosa che è coerente e sostenibile.

Come lo facciamo? Costruendo un piano nutrizionale semplice e facile da seguire e applicabile ovunque in tutto il pianeta:

  • Mangia cibo vero per la maggior parte del tempo. Le calorie liquide sono brutali.
  • Non fare affidamento sui tempi dei pasti o sul conteggio delle calorie.
  • Fai il meglio che puoi. Non andare fuori di testa!

Ciò a cui stiamo puntando è il cibo che ci mantiene sazi e puntati, cioè principalmente verdure, qualche forma di proteine ​​(che provenga da fonti animali o legumi) e poi alcuni frutti e / o noci - a volte un po 'di riso o patate e pane o pasta o calorie liquide minimi.

Probabilmente hai sentito parlare di questo tipo di dieta definita "la dieta Paleo" o "mangiare come un uomo delle caverne". È la strategia nutrizionale più collaudata nel tempo, poiché stai mangiando cibi naturali che esistono da millenni. Meglio ancora, questi alimenti si trovano generalmente in qualsiasi parte del pianeta e mantengono le cose semplici, quindi non devi preoccuparti di contare le calorie o pesare il tuo cibo. È uno che ho impiegato per un grande successo in tutto il mondo, ma richiede che tu sia deliberato nel tuo processo decisionale ad ogni pasto.

Forse ti starai chiedendo cosa dovresti o non dovresti mangiare e quanto. Cominciamo con il “cosa”, e quindi possiamo coprire il “quanto”. Cap'n Crunch, pizza, pasta, pane, caramelle, bibite gassate: questi sono tutti alimenti trasformati pieni di sciocchezze, quindi dovremmo evitarli ogni volta che può.

L'attenzione dovrebbe essere focalizzata su alimenti di qualità provenienti da fonti naturali (questo può spesso essere più facile nei paesi stranieri che negli Stati Uniti, poiché sembra che questo paese sia costruito attorno a cereali, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, zucchero e carboidrati!).

Ecco cosa dovresti costruire intorno alla tua dieta:

  • Carne: Animali veri con quattro zampe
  • pollame: Pollo, tacchino, anatra, gallina - cose con le ali
  • Pesce: Questo include anche gamberetti, aragoste, granchi, cozze, vongole e altre creature acquatiche.
  • Uova: Uova di gallina, uova di struzzo, ma non uova di Cadbury!
  • Verdure: Le verdure verdi scure a foglia verde sono le preferite. No, il mais non è un ortaggio!
  • oli: Olio d'oliva, olio di cocco, olio di avocado - pensa naturale.
  • Frutta: Una buona fonte di carboidrati, ma può contenere molto zucchero naturale e può avere un alto contenuto calorico, quindi limitali se stai cercando di perdere peso.
  • Noccioline: Caricato con grassi sani ma ricchi di calorie, sono buoni per uno spuntino, ma non mangiano sacchetti e sacchetti di essi.
  • tuberi: Patate dolci e patate dolci. Più alto in calorie e carboidrati, ma buono subito dopo un allenamento.
  • Bacon: Caramelle della natura!

Ogni pasto dovrebbe avere una fonte proteica e almeno una verdura; aggiungere un po 'di frutta e noci. Evita i latticini e i cereali o mangiali solo in quantità minima.

Ora, posso già vedere la tua fronte corrugare, e probabilmente hai la seguente domanda: “Che dire di riso e pasta? Questo è tutto ciò che mangio quando viaggio! ”Lo capisco - la dieta per backpacker a basso costo è composta da riso, fagioli e pasta - la maggior parte delle calorie per la minor quantità di denaro (di solito liberando più soldi per bere di più, ahah). Questi alimenti sono praticamente solo calorie e carboidrati. Se stai cercando di essere sano, assicurati di mangiare anche proteine ​​e verdure.

Il consumo di riso o pasta o fagioli va bene; solo non renderlo l'unica cosa che mangi, solo così puoi bere di più. Il tuo corpo ti ringrazierà, lo prometto.


Questo è qualcosa con cui ho lottato quando ho iniziato a viaggiare, fino a quando non mi sono impegnato a iniziare a mangiare meglio, il che mi ha richiesto di iniziare a spendere più soldi per il cibo (per ottenere proteine, verdure, ecc.). O ho risparmiato più soldi prima di partire per il mio viaggio (qualche soldo può significare un ottimo pasto in molti paesi!) O l'ho salvato altrove (trascorrendo meno notti fuori a bere). Richiede un po 'di disciplina, ma se ti impegni a rimanere in salute e a non rovinare il tuo corpo (e la vita!) Durante il viaggio, ti richiede di apportare alcune modifiche.

Non devi solo mangiare broccoli e pollo quando viaggi e ignorare tutto ciò che è buono.Invece, cerca di rendere sano l'80% dei tuoi pasti, quindi mangia quello che vuoi negli altri pochi pasti. Il tuo corpo non si gonfia dopo un pasto cattivo, ma se lasci che un pasto cattivo diventi un mese in cui mangi male, causerà problemi.

Quindi trova l'equilibrio: se hai intenzione di mangiare una grande cena malsana, fai una piccola colazione e pranzo. Se hai appena fatto una colazione massiccia, salta il pranzo - alla fine della giornata si uniforma. Saltare un pasto può essere chiamato digiuno intermittente e può essere davvero benefico in realtà!

Ho anche implementato la regola "mai due di fila". Non mangio mai due cattivi pasti di fila. Se mi trovo in un posto noto per qualcosa di insalubre e delizioso, mi assicuro che i pasti prima e dopo siano davvero sani, quindi un pasto cattivo non diventa un'abitudine.

La strategia di viaggio Nomadic Matt Nutrition:

  • Mangia cibo vero! Soprattutto verdure, alcune proteine ​​e poi frutta e noci.
  • Fagioli, riso, patate dolci e patate vanno bene con moderazione.
  • Evita la spazzatura trasformata, lo zucchero e le calorie liquide come soda, succo di frutta e così via.
  • Implementa la regola "mai due di fila".

Festa con scopo


Adoro le feste. Sarò felice di stare in piedi, stare fuori e fare festa con i migliori di loro ogni volta che c'è la possibilità che qualcosa di epico possa andare giù. Chiedi a Matt! (A dire il vero, non chiedere a Matt: sa troppo.)

Ecco qualcosa che già conosci: bere alcolici non è esattamente salutare per te. Ma ancora una volta, nessuno dei due sta alzato troppo tardi, non trascorre abbastanza tempo alla luce del sole, passa troppo tempo alla luce del sole, gioca a videogiochi per troppo tempo, mangia cibi malsani, ecc.

Eppure tutti facciamo molte di queste cose; dobbiamo fare dei compromessi mentre viviamo la nostra vita e ci divertiamo un po '.

Credo che si possa bere occasionalmente, con moderazione, e che si possa ancora raggiungere uno stile di vita sano. Se decidi che vuoi bere, buon per te. Se decidi di non voler bere, va bene lo stesso. Ti conosci meglio: sii intelligente.

Quindi, piuttosto che dirti di smettere di bere, troviamo un modo per adattarti al tuo programma in modo che ti permetta di essere felice SENZA fare il rigonfiamento della tua vita e darti un mal di testa furioso.

Ecco la strategia nomade per bere sano Matt:

  • Vino e liquori (sorseggiati lentamente) senza miscelatori sono le opzioni più "salutari".
  • Le birre leggere e le birre buone sono le migliori, con moderazione (duh).
  • Bevande zuccherate miste o combinazioni energetiche di bevande alcoliche (ti vedo, Thailandia!) Sono terribili per te. Lo zucchero è letteralmente il diavolo.
  • Bevi acqua tra ogni bevanda. Funziona come un incantesimo, lo prometto.

Ora, le calorie delle bevande possono davvero sommarsi, così come il cibo schifoso che consumi quando sei ubriaco ... quindi cerca di fare festa con uno scopo. Vino, birra, liquori. Conosci te stesso e sii intelligente.

Puoi anche divertirti un po 'se sei pazzo come me. In Croazia durante la Settimana dello Yacht dell'anno scorso, ho escogitato una regola secondo cui dovevo fare 10 squat e 10 flessioni ogni mattina per ogni bevanda consumata la sera prima. Ciò che è iniziato come uno scherzo tra i miei compagni di barca è diventato improvvisamente una tattica di responsabilità. Mi hanno aiutato GLADLY a contare le mie bevande e poi a contare i miei flessioni la mattina successiva sul ponte dello yacht.

Sii attivo e divertiti


Theodore Roosevelt, un avventuriero a sé stante, lo disse meglio: "Fai quello che puoi, con quello che hai, dove sei."

Invece di cercare di essere perfetti, possiamo essere "abbastanza bravi" mentre viaggiamo. Ci sono spesso esperienze da fare almeno una volta nella vita che richiedono di uscire dal cibo o fare attività fisica.

Neanche l'esercizio fisico deve consumare la tua vita. Può essere semplice come fare uno sforzo per iscriversi, optare per andare in bicicletta attraverso una città e perdersi di proposito, fare escursioni in piccoli viaggi per prepararsi a viaggi più grandi.

Puoi anche mescolare alcune attività che NON SENTONO come l'esercizio fisico, ma sono:

  • Lezioni di tango in Argentina
  • Addestramento di Capoeira in Brasile
  • Addestramento di Muay Thai in Tailandia
  • Escursionismo ovunque e ovunque

Indipendentemente dal tuo livello di forma fisica, ci sono attività divertenti native dei paesi che stai visitando che possono essere un ottimo modo per incontrare nuove persone, allenarti in un'attività che è nuova per te e farti battere il cuore! Mi piace pensare a loro come a missioni o missioni da completare oltre a vedere solo i luoghi, ma questo è solo il secchione in me.

La strategia nomade di Matt dei viaggi sani e fantastici:

  • Fai esercizio fisico per quello che sei. Cammina di più. Dì di sì alle escursioni.
  • Allenamento della forza almeno una volta alla settimana. Segui l'allenamento del parco giochi!
  • Mangia cibo vero. Non limitarti a cercare calorie a basso costo in ogni momento.
  • Non mangiare mai due pasti cattivi di fila.
  • Partito con uno scopo! Bevi anche acqua. Lo zucchero fa male.
  • Fai il meglio che puoi. Ogni bit conta!

Ricorda, non devi essere "tutto o niente", devi solo essere abbastanza bravo. E ogni decisione aiuta! Grazie ancora per la lettura, e spero che tu prenda un consiglio da oggi e lo usi per aiutarti nel tuo prossimo viaggio!

Steve Kamb è l'autore di Aumenta di livello la tua vita, ora disponibile nelle librerie di tutta la nazione. Quando non viaggia per il mondo o festeggia con Matt, gestisce NerdFitness.com, una comunità mondiale di Joes e Jills medi che si aiutano a vicenda a vivere una vita migliore.

Guarda il video: MANTENERSI IN FORMA IN VACANZA Consigli Alimentazione & Allenamento (Novembre 2019).

Loading...